FAQ

Rifiuti organici

Risultati: 5

Un imballaggio di piccole dimensioni interamente in legno può essere conferito nell’organico (es. stecco gelati, spiedini)?

Ultima modifica il 03/06/2021

Gli imballaggi costituiti da solo legno possono essere raccolti con i rifiuti organici. Nel caso di imballaggi in legno voluminosi e non conferibili nella raccolta differenziata per rifiuti organici, l’indicazione è quella di verificare con il proprio Comune come conferire tali imballaggi presso l’isola ecologica.

L’etichettatura ambientale deve seguire necessariamente dei codici colore?

Ultima modifica il 14/02/2021

Dal punto di vista grafico e dei colori dell’etichettatura, non vi sono disposizioni da seguire obbligatoriamente. Se invece si vuole progettare una etichetta ambientale colorata, al fine di armonizzare e omogeneizzare le indicazioni al cittadino, CONAI consiglia come linea guida di riferimento per la scelta dei colori dell’etichettatura ambientale, quella

Il produttore è tenuto a seguire uno stile grafico per l’etichettatura ambientale?

Ultima modifica il 14/02/2021

Chi si occupa della grafica e della forma dell’etichettatura ambientale ha libertà di scelta sullo stile grafico, sulla forma e sui colori dell’etichettatura ambientale: la norma non dispone formule precise ma raccomanda che gli imballaggi siano opportunamente etichettati, con una visione volta al raggiungimento dell’obiettivo. Ovviamente si presuppone che, oltre

Quando si può dichiarare la biodegradabilità e compostabilità dell’imballaggio?

Ultima modifica il 28/05/2021

Al fine di poter conferire nella raccolta dei rifiuti organici anche i rifiuti di imballaggio (e gli altri manufatti)  biodegradabili e compostabili, il Dlgs. 116/20201 ha modificato l’art. 182-ter del Dlgs. 152/2006 (Rifiuti organici): in particolare, il comma 6 del suddetto articolo stabilisce che i rifiuti, anche di imballaggio, aventi