FAQ

Etichetta

Risultati: 18

Come comportarsi nel caso di etichette non separabili manualmente apposte direttamente su prodotti (come scope, secchi,…)?

Ultima modifica il 01/07/2021

Nel caso di un’etichetta non separabile manualmente da un prodotto, ove possibile, si può apporre la sola codifica identificativa del materiale come da Decisione 129/97/CE sull’etichetta, ma, su questa, non va riportata l’indicazione sulla raccolta. Facoltativamente, si può quindi prevedere la codifica alfanumerica come da Decisione 129/97/CE per l’etichetta non

Se la codifica alfa-numerica è già apposta sull’imballaggio, può non essere riportata anche in etichetta?

Ultima modifica il 03/06/2021

L’etichettatura ambientale può essere apposta/stampata/impressa direttamente sul packaging, oppure su un supporto nel caso sia previsto nel sistema di imballo (es. etichetta). È possibile che la codifica identificativa dell’imballaggio sia riportata in un punto differente rispetto alle indicazioni per la raccolta.

Barattoli in banda stagnata con etichetta e termoretraibile trasparente: dove si indicano le informazioni ambientali? Vanno inserite tutte sull’etichetta di carta o su ogni singolo componente?

Ultima modifica il 27/05/2021

Le etichettature ambientali (almeno la codifica alfanumerica come da Decisione 129/97/CE) delle diverse componenti separabili manualmente che costituiscono l’unità di vendita dovrebbero essere apposte su ciascuna componente. Quando ciò non è possibile, possono essere apposte o sul corpo principale del sistema di imballo, o sull’etichetta o su altra componente che

Prodotti confezionati singolarmente e forniti al canale B2B in imballaggi secondari come scatole di cartone: è necessario etichettare singolarmente ogni imballaggio primario, o è sufficiente apporre un’etichetta esterna sulla scatola che riporti le codifiche identificative dell’imballaggio primario e secondario?

Ultima modifica il 27/05/2021

Se l’utente finale dell’imballaggio primario non è il consumatore finale È sempre preferibile apporre l’etichetta su ciascun imballaggio primario. Quando questo non è possibile, l’etichettatura può essere riportata sull’unità di vendita, quindi sul multipack/imballaggio secondario (in questo caso l’unità di vendita è l’imballaggio secondario, essendo il prodotto non destinato al

Gli angolari in materiale plastico, che sono sempre all’interno di ulteriori imballaggi, devono riportare l’etichetta direttamente sull’angolare?

Ultima modifica il 27/05/2021

Ai sensi del decreto legislativo del 3 settembre 2020, tutti gli imballaggi (primari, secondari e terziari) immessi al consumo in Italia sono sottoposti all’obbligo di etichettatura. Se il sistema di imballaggio prevede delle componenti separabili manualmente dal corpo principale, ciascuna di queste deve necessariamente riportare la codifica alfanumerica come da

Nel caso di un sistema di imballaggio che preveda un astuccio in cartoncino che contiene un ulteriore imballaggio a contatto col prodotto, si può apporre l’etichettatura ambientale solo sull’astuccio?

Ultima modifica il 28/05/2021

Ai sensi del decreto legislativo del 3 settembre 2020, tutti gli imballaggi (primari, secondari e terziari) immessi al consumo in Italia sono sottoposti all’obbligo di etichettatura. Se il sistema di imballaggio prevede delle componenti separabili manualmente dal corpo principale, ciascuna di queste deve necessariamente riportare la codifica alfanumerica come da

Nel caso di retine per prodotti ortofrutticoli, dove non è possibile inserire le informazioni per mancanza di spazio, si possono inserire in etichetta?

Ultima modifica il 28/05/2021

L’etichettatura ambientale può essere apposta/stampata/impressa direttamente sul packaging, oppure su un supporto, come un’etichetta, nel caso sia previsto nel sistema di imballo.

Se su un imballaggio viene apposta una etichetta in carta non separabile manualmente, non va etichettata?

Ultima modifica il 01/03/2021

I sistemi di imballaggio che prevedono un corpo principale e altre componenti accessorie non separabili manualmente, ad esempio l’etichetta, a prescindere dal suo peso, devono riportare obbligatoriamente la codifica identificativa del materiale del corpo principale, e le indicazioni sulla raccolta (nel caso si tratti di un imballaggio destinato al canale

Dove va conferita una etichetta di plastica adesiva che può essere separata manualmente dal corpo principale?

Ultima modifica il 26/02/2021

Una etichetta in plastica adesiva separabile manualmente dal corpo principale può essere conferita nella raccolta differenziata degli imballaggi in plastica. Tutti gli imballaggi possono essere conferiti in raccolta differenziata, siano essi riciclabili o non allo stato delle tecnologie attuali. Grazie al sistema CONAI – Consorzi di Filiera, gli imballaggi che

Quando l’etichetta si considera separabile manualmente? Se si può rimuovere dall’imballaggio, cosa bisogna fare?

Ultima modifica il 26/02/2021

L’etichetta si considera separabile manualmente se è progettata per essere separata dall’utente, senza rischi per la sua salute e incolumità, dal corpo principale con il solo utilizzo delle mani e senza dover ricorrere a ulteriori strumenti e utensili. Se l’etichetta è separabile manualmente dal corpo principale, deve necessariamente riportare la