FAQ

Chi, cosa e quando > Perimetro di applicazione

Risultati: 17

Quali elementi dei prodotti di salumeria non preimballati devono prevedere l’etichettatura ambientale?

L’etichettatura ambientale deve essere prevista per tutti quegli elementi classificabili come “imballaggi”. Nel caso dei prodotti di salumeria non preimballati, i budelli per salumi, il sigillo metallico integrato nel prodotto, ...
Ultima modifica il 10/11/2021

Quali articoli non sono imballaggi e quindi non sono soggetti all’obbligo di etichettatura ambientale?

Alcuni degli articoli che non sono imballaggi sono: CannucceAstucci per carte da giocoMatite (sia per scrivere/disegnare che per il trucco)Cappucci delle penne/matiteBastoncini per profumatori per l’ambienteSigillo metallico attaccato al prosciutto ...
Ultima modifica il 10/01/2022

I cartellini degli indumenti sono imballaggi?

I cartellini degli indumenti sono imballaggi, quindi sono sottoposti all’obbligo di etichettatura ambientale e possono essere conferiti in raccolta differenziata in base al materiale prevalente. ...
Ultima modifica il 14/10/2021

Le salviette devono riportare l’etichettatura ambientale visto che “contengono” un liquido cosmetico?

Le salviette che contengono un liquido cosmetico non sono imballaggi, pertanto non sono sottoposte all’obbligo di etichettatura. ...
Ultima modifica il 14/10/2021

La codifica va applicata solo su prodotti da imballaggio (scatole, astucci,…) o anche su altri eventuali accessori?

L’obbligo dell’etichettatura ambientale si riferisce agli imballaggi, vale a dire: “i prodotti, composti di materiali di qualsiasi natura, adibiti a contenere determinate merci, dalle materie prime ai prodotti finiti, a ...
Ultima modifica il 15/10/2021

Gli angolari in materiale plastico, che sono sempre all’interno di ulteriori imballaggi, devono riportare l’etichetta direttamente sull’angolare?

Ai sensi del decreto legislativo del 3 settembre 2020, tutti gli imballaggi (primari, secondari e terziari) immessi al consumo in Italia sono sottoposti all’obbligo di etichettatura. Se il sistema di ...
Ultima modifica il 15/10/2021

La capsula del vino deve essere etichettata, anche se ha un peso inferiore al 5% rispetto alla bottiglia?

La capsula è sempre una componente separabile manualmente dal corpo principale, cioè la bottiglia; pertanto deve prevedere l’etichettatura ambientale che può essere riportata sulla capsula stessa, o se non è ...
Ultima modifica il 15/10/2021

Le confezioni destinate al consumatore finale composte da flaconi di volume inferiore o pari a 125 ml, devono riportare l’etichettatura ambientale oppure sono esclusi?

La norma non prevede alcuna esenzione per gli imballaggi di piccole dimensioni, e/o con spazio stampato ridotto, né per quelli multilingua, né per quelli importati. Tuttavia, per queste casistiche si ...
Ultima modifica il 15/10/2021

Gli imballaggi per i prodotti farmaceutici sono esclusi dall’obbligo di etichettatura ambientale?

Allo stato attuale su tutti gli imballaggi immessi al consumo in Italia vige l’obbligo dell’etichettatura ambientale. ...
Ultima modifica il 15/10/2021

Gli imballaggi prodotti prima dell’entrata in vigore dell’obbligo di etichettatura ambientale ma commercializzati in data postuma, così come le scorte di magazzino, devono essere adeguati o sono esclusi dall’obbligo? Possono essere venduti eventuali stock e rimanenze entro un certo periodo?

Il 30 dicembre 2021 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 228 del 30 dicembre 2021, cosiddetto DL “Milleproroghe”. Il provvedimento prevede, all’art. 11, la sospensione dell’obbligo di etichettatura ...
Ultima modifica il 04/01/2022