FAQ

Bomboletta

Risultati: 5

Come etichettare una bomboletta pressurizzata (bombola e valvola)?

Ultima modifica il 10/03/2021

Dovrà prevedere obbligatoriamente: – La codifica identificativa del materiale come da Decisione 129/97/CE, del corpo principale, vale a dire della bomboletta, cioè ALU 41, e di eventuali altre componenti separabili manualmente (es. chiusura); – Le indicazioni sulla raccolta della bomboletta (es. Raccolta alluminio) e di eventuali ulteriori componeneti separabili manualmente .

Spray caps per aerosol: si considerano separabili manualmente? Come identificarli?

Ultima modifica il 02/03/2021

Si considera separabile manualmente una componente che l’utente può separare completamente, e senza rischi per la sua salute e incolumità, dal corpo principale con il solo utilizzo delle mani e senza dover ricorrere a ulteriori strumenti e utensili.

Le bombolette aerosol possono essere conferite in raccolta differenziata?

Ultima modifica il 28/05/2021

Sì, le bombolette aerosol possono essere conferite in raccolta differenziata se svuotate del contenuto. Pertanto, è vivamente consigliato di indicare al consumatore questa informazione, insieme a quella di verificare le disposizioni del proprio Comune per il corretto conferimento.

Come etichettare una bomboletta aerosol in alluminio, provvista di erogatore in plastica (PP) non separabile manualmente, e di un tappo in plastica (HDPE)?

Ultima modifica il 28/05/2021

Dovrà prevedere obbligatoriamente: La codifica identificativa del materiale come da Decisione 129/97/CE, del corpo principale, vale a dire della bomboletta aerosol, cioè ALU 41;La codifica identificativa del materiale come da Decisione 129/97/CE del tappo separabile manualmente, cioè HDPE 2;Le indicazioni sulla raccolta della bomboletta aerosol (es. Raccolta alluminio) e del