FAQ

Per imballi di piccole dimensioni (< 125 ml) contenente sostanze chimiche come gli insetticidi, la frase del CLP P501 “smaltire il contenuto / contenitore in conformità alle normative locali” è sufficiente per assolvere agli obblighi previsti dal Decreto n° 116/ 2020?

Laddove il fabbricante/fornitore del prodotto chimico riporti in etichetta la frase P501, si ritiene che quest’ultima, se riferita anche all’imballaggio, possa essere ritenuta valida anche per soddisfare le indicazioni per la raccolta previste dall’etichettatura ambientale degli imballaggi destinati ai consumatori finali (ferma restando la necessità di riportare la codifica identificativa del materiale di imballaggio secondo la Decisione 129/97/CE e le indicazioni sulla famiglia di materiale).

Esempi di frasi P501 da apporre in etichetta, sia ai sensi del Regolamento CLP sia ai sensi dell’etichettatura ambientale, potrebbero essere:

  1. “Smaltire il recipiente in conformità alla regolamentazione locale”
  2. “Smaltire il contenuto e/o il recipiente in conformità alla regolamentazione locale”.

, ,

Ultima modifica il 27/05/2021