FAQ

Come deve essere etichettato un contagocce?

Caso 1Contagocce a prevalenza vetro separabile manualmente dal flacone di vetro

Prevedere la codifica identificativa del materiale del contagocce, secondo l’Allegato VII della Decisione 129/97/CE (ad esempio, se costituito prevalentemente da vetro, e poi da plastica e gomma, la codifica sarà C/GL 95), e del flacone (secondo l’Allegato VI della Decisione 129/97/CE), e indicare al consumatore di verificare con il proprio Comune come conferire il contagocce e il suo flacone presso l’isola ecologica.


Caso 2Contagocce a prevalenza vetro separabile manualmente dal flacone di plastica 

Prevedere la codifica identificativa del materiale del contagocce, secondo l’Allegato VII della Decisione 129/97/CE (ad esempio, se costituito prevalentemente da vetro, e poi da plastica e gomma, la codifica sarà C/GL 95), e del flacone (secondo l’Allegato I della Decisione 129/97/CE), e indicare al consumatore di verificare con il proprio Comune come conferire il contagocce presso l’isola ecologica, e il flacone nella raccolta differenziate degli imballaggi in plastica.


Caso 3Contagocce a prevalenza plastica separabile manualmente dal flacone in vetro

Prevedere la codifica identificativa del materiale del contagocce, secondo l’Allegato VII della Decisione 129/97/CE (ad esempio, se costituito prevalentemente da PP, e poi da vetro e gomma, la codifica sarà C/PP 95), e del flacone (secondo l’Allegato VI della Decisione 129/97/CE), e indicare al consumatore di conferire il contagocce nella raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, e di verificare con il proprio Comune come conferire il flacone presso l’isola ecologica.


Caso 4 Contagocce a prevalenza plastica separabile manualmente dal flacone in plastica

Prevedere la codifica identificativa del materiale del contagocce, secondo l’Allegato VII della Decisione 129/97/CE (ad esempio, se costituito prevalentemente da PP, e poi da vetro e gomma, la codifica sarà C/PP 95), e del flacone (secondo l’Allegato I della Decisione 129/97/CE), e indicare al consumatore di conferire il contagocce e il flacone nella raccolta differenziata degli imballaggi in plastica.

,

Ultima modifica il 27/05/2021