FAQ

Sanzioni

Risultati: 5

Di chi è la responsabilità dell’adempimento all’obbligo se il cliente si rifiuta di apporre l’etichettatura ambientale?

Ultima modifica il 27/05/2021

Il primo periodo del comma 5, dell’art. 219 non esplicita quali siano i soggetti obbligati ad etichettare tutti gli imballaggi secondo le modalità stabilite dalle norme tecniche UNI per una corretta informazione del consumatore finale. Il secondo periodo del comma 5, al contrario, dispone chiaramente che siano i produttori i

Se la grafica che viene fornita dal cliente non è conforme alla normativa sull’etichettatura, anche i produttori di packaging possono essere soggetti a sanzioni?

Ultima modifica il 28/05/2021

Secondo la norma, su tutti gli imballaggi (primari, secondari e terziari) i “produttori” devono indicare la codifica alfa-numerica prevista dalla Decisione 97/129/CE. Alla luce della suddetta norma è quantomeno certo che i “produttori” debbano identificare la codifica alfa-numerica prevista dalla Decisione 97/129/CE, e sono definiti dal decreto legislativo 152/2006, come

Chi controlla che l’etichettatura ambientale riportata sull’imballaggio sia conforme e corretta? Chi è il soggetto preposto a irrogare le sanzioni?

Ultima modifica il 29/07/2021

Sono le Provincie gli enti preposti al controllo e all’eventuale irrogazione delle sanzioni. Le competenze e le giurisdizioni in materia di accertamento della corretta applicazione delle norme inerenti alla gestione degli imballaggi e, quindi, anche sul tema dell’etichettatura ambientale degli stessi, nonché delle relative eventuali sanzioni amministrative, sono disciplinate dal

Cosa comporta la violazione dell’art. 219 comma 5?

Ultima modifica il 14/02/2021

Ai sensi dell’articolo 261 comma 3, a chiunque immetta sul mercato imballaggi privi dei requisiti previsti per l’etichettatura, è applicata una sanzione amministrativa pecuniaria da cinquemiladuecento euro a quarantamila euro.

Chi sono i soggetti obbligati?

Ultima modifica il 28/05/2021

Il primo periodo del comma 5, dell’art. 219 non esplicita quali siano i soggetti obbligati ad etichettare tutti gli imballaggi secondo le modalità stabilite dalle norme tecniche UNI per una corretta informazione del consumatore finale. Il secondo periodo del comma 5, al contrario, dispone chiaramente che siano i produttori i