FAQ

Come si identificano gli imballaggi costituiti da materiali diversi da quelli di imballaggio (acciaio, alluminio, carta, legno, plastica, vetro, composti e tessuti)?

La Decisione 129/97/CE prevede codici identificativi dei materiali per gli imballaggi costituiti da acciaio, alluminio, carta, legno, plastica, vetro, composti e tessuti. Pertanto, imballaggi costituiti da materiali diversi non possono essere identificati, e si suggerisce quindi di indicare al consumatore di verificare, in quei casi, come conferire correttamente quell’imballaggio con il Comune di riferimento.

, ,

Ultima modifica il 24/03/2021